Le Crocette di fichi secchi

crocette fichi secchi foglie secche alloro noci

Le crocette di fichi secchi rappresentano un classico della tradizione calabrese a cui è difficile rinunciare. Chiamate così per via della forma che assumono dopo essere incrociati fra di loro e farciti, sono facilissime da preparare. Scopriamo insieme come.

 

Ingredienti

Fichi secchi
Noci
Foglie secche di alloro
Opzionale, scorza di mandarino

 

Preparazione

Basteranno pochi semplici passaggi. Una volta selezionati i fichi secchi e ammorbiditi leggermente con le mani, basterà inciderli al centro fino a formare due perfette metà ma senza tagliare il picciolo che li tiene uniti. 

Fatto questo, possiamo procedere con la preparazione effettiva. Prendete due fichi, apriteli e disponeteli a croce, ponendo all'interno un gheriglio di noce e se gradita la buccia di un mandarino tagliato a listarelle. Quest'ultimo darà un ottimo profumo alle nostre crocette. Ultimato questo, basterà chiudere il tutto, sovrapponendo altri due fichi incrociati. Ora compattate il tutto esercitando una leggera pressione, disponetele su una teglia e infornatele a  180 gradi per 15 minuti.

Et voilà! Le nostre crocette sono pronte per essere gustate. 

Sfornate, basterà conservarle alternandole alle foglie secche di alloro. 


Articolo più vecchio Articolo più recente


Lascia un commento